E un altro Rockids – Rock@TheCastle è andato!

E un altro Rockids – Rock@TheCastle è andato!

Ebbene sì, un altro Rockids – Rock@TheCastle è andato!

Organizzarlo, pensarlo, crearlo, programmarlo è diventato sempre più articolato sotto certi punti di vista e più semplice sotto altri. Il gemellaggio con l’Associazione Musicale “Mosaiko ProMusic” e con i Progetto Rocolutuca ormai è rodato. Ognuno di noi si impegna tantissimo nel proprio ambito e si destreggia tra cavi, scartoffie, telefonate, contatti…musica e solidarietà!

Rockids è diventato l’appuntamento e, nonostante il caldo pazzesco…la voglia di andare al mare e i mille impegni che tutti abbiamo a giugno con la scuola, i tornei sportivi, l’inizio delle vacanze…ci ritroviamo in tantissimi in questo meraviglioso parco! Passano sempre tantissimi amici, visi sorridenti…l’atmosfera che si respira è carica di tutto quello che conta davvero!

Ad ogni evento, ad ogni festa…ogni anno quando si fa un bilancio si arriva a trovare la parola che meglio rappresenta questo momento, la fotografia che diventa l’emblema…quest’anno per tutti noi di Associazione Puzzle i primi sei mesi dell’anno che esplodono in questa due giorni di musica, creatività e solidarietà si identificano in una persona speciale, in un nuovo tassello della nostra famiglia che si allarga di anno in anno…una grandissima sorpresa inaspettata, un nuovo giovane cuore che pulsa insieme ai nostri…

Chi no lo conosce ancora, potrà farlo ora, leggendo il suo racconto di questo pazzo Rockids insieme!

Grazie Gabri (per tutti Gabbo) e benvenuto nella nostra grande famiglia di Puzzle!

PS: per chi si è perso questa fantastica edizione, trova le foto qui!

——————-

Ciao,
sono Gabriele Orlandi…per gli amici GABBO, ho 17 anni e sono l’animatore di Riccardo e Leonardo figli di Caterina, Presidente dell’Associazione Puzzle. 😊

Da quando conosco loro, ho subito scoperto il mondo di Puzzle!
Ho iniziato ad andare ad animare i bambini in Chirurgia Pediatrica a Natale… Esperienza bellissima che mi ha riempito il cuore, da allora mi sono ripromesso che avrei continuato ad aiutare Puzzle in questo suo impegno e obbiettivo nell’aiutare i bambini più bisognosi!!!

Sono riandato altre 4 volte in Chirurgia Pediatrica, eh si, amo fare questa cosa!!
Arriva il giorno del Rockids, dove avevo promesso a me stesso che ci sarei stato ad ogni costo, ho aspettato con ansia e tanta felicita questi due giorni.

E al termine di questa esperienza sento il mio cuore pieno colmo di gioia.
Sento di avere fatto qualcosa di estremamente bello!
Sento di avere regalato il mio tempo per una causa fottutamente fighissima!!
Sento di avere fatto del bene.
Sento di avere strappato un sorriso ad ogni bambino che, ahimè, non sta molto bene.
Mi sono impegnato.
Mi sono dedicato a Puzzle al 100%.
Ho visto nelle persone che mi stavano accanto tanta gioia nei loro volti.
Tanta voglia di fare del bene fatto bene.
Tanta energia.
Ho visto sorrisi disarmanti.
Ho visto abbracci eterni.
Ho visto bimbi correre, saltare, cantare.
Ho visto visi stanchi ma felici.

Ho sentito dentro me una forte vibrazione ed una voce che diceva
“Bravo Gabri, stai facendo la cosa giusta!!” 😉😉

Volevo ringraziare tutti per la bellissima occasione ed esperienza che mi hanno regalato.
Volevo dirvi grazie perché il mio cuore è colmo.
Volevo ringraziare Cate perché tifa per me.
Perché crede in me.

Grazie a tutte le persone che sono passate.
Grazie a tutte le persone che hanno aiutato e si sono impegnate per rendere questi due giorni fantastici e solidali.

Grazie grazie grazie,
perché siamo fighissimi,
perché facciamo del bene,
perché insieme è un posto bellissimo!!

Vi voglio bene ❤
Fiero ed orgoglioso di essere un tassello di questo meraviglioso PUZZLE😜

Gabbo.
#daichendemo

s