Streghette e diavoletti in azione per il “blitz in reparto” di Halloween!

Streghette e diavoletti in azione per il “blitz in reparto” di Halloween!

Non c’è “blitz in reparto” che non abbia il suo racconto: perché la magia dei momenti trascorsi insieme ai piccoli pazienti della Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Padova possa essere vissuta e ricordata anche da tutti coloro che ci sostengono e ci permettono di realizzare queste iniziative…magiche. Sì, sono sempre magiche per ciascuno di noi che vi partecipa!

E anche per la nostra “diavoletta rossa” Sofia la magia non è mancata, prima di tutto nel cuore.

Buona lettura e al prossimo blitz!
(PS: le foto del blitz di Halloween sono tutte qui)

——–
Il 31 ottobre Associazione Puzzle ha colpito ancora!!!

Nella notte più spaventosa dell’anno, raduna il suo esercito di streghette e diavoletti per fare invasione nelle camere dei bambini del reparto di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Padova.

Ma non temete, questo esercito è composto da simpatici personaggi che desiderano far vivere la magia di questa notte anche ai bambini che pensano di non poterla vivere, come tutti gli altri, nei loro letti.
Insomma è proprio questa la nostra missione! Non vogliamo che questi fanciulli, e perché no, neanche i loro genitori, si scordino che la magia non muore mai, essa ci accompagna in ogni tempo e in ogni dove, è dentro ad ognuno di noi! Dobbiamo solo ricordare di tirarla fuori e, a volte, abbiamo bisogno di aiuto in questo.

E così…proprio quando nessuno se lo aspetta…ecco che la nostra banda sguscia quatta quatta fra i letti di questi bambini con zucche colme di dolcetti e, ovviamente, non sprovviste degli immancabili scherzetti!

Il primo bimbo a cui facciamo visita però non si fa cogliere impreparato, e sfodera una maschera da lupo mannaro che, mamma mia, altro che streghette e diavoletti!! Ma anche noi siamo coraggiose come questi bimbi, e non ci lasciamo spaventare tanto facilmente, così facciamo amicizia con questo lupetto e gli doniamo una zucchetta con qualche caramella, con l’aggiunta di uno scherzetto: un tenero topolino di gomma!! Che fosse la cosa giusta regalare un topino ad un lupo?!?!?!

Proseguiamo poi la nostra marcia da tutti i piccoli pazienti che ci accolgono con un enorme sorriso che per noi vale più di qualsiasi leccornia! Ovviamente doniamo loro qualche accessorio da mostriciattolo perché possano confondersi tra di noi così da essere più numerosi e forti nel diffondere la nostra energia positiva!

Anche una piccola paziente non si fa cogliere impreparata, e ci accoglie con un dolcissimo costume da unicorno! Come si fa a non riempire di dolcetti un simpatico unicorno colorato?

Ed è così che in questa notte il reparto è stato invaso non solo da una truppa di diavoli e streghe, ma anche da una magnifica e contagiosa aurea fantastica. Pura magia racchiusa in questi simpatici personaggi, nei dolcetti, negli scherzetti, ma soprattutto in tutti quegli enormi sorrisi che si accendevano come stelle nella notte, ricordando a tutti quanto sia magico il mondo, basta solo ricordarlo!

Sofia Guasti

s