Arte-terapia in reparto: al via i nuovi laboratori!

Arte-terapia in reparto: al via i nuovi laboratori!

E’ iniziato il primo ciclo di laboratori di arte-terapia: 10 incontri rivolti ai bambini ricoverati nel reparto di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Padova, che possono essere stimolati e attratti dal fare artistico.

Insieme all’arte-terapeuta Francesca Azzolin (che vi abbiamo presentato di recente!) e all’Educatore Fabio i bambini creeranno le loro opere d’arte, utilizzando un magico carrello artistico!

Vi raccontiamo cos’è l’arte-terapia e come Francesca ha pensato di organizzare i laboratori.

Qualche foto della prima giornata la trovate nella nostra pagina Facebook!

 

Il progetto di Arte-terapia in reparto
Il progetto si prefigge di sostenere, incoraggiare, accompagnare attraverso l’arte i bambini e i ragazzi che abbiano qualsiasi difficoltà relative al loro momento delicato e difficile che stanno vivendo legato al ricovero, e che si manifesta anche, ad esempio in iper o ipoattività, in ansie, paure, in difficoltà comunicativa o relazionale.

La finalità del progetto parte dalla volontà di dare un momento di apertura, di sfogo, di viaggio liberatorio al paziente che sta vivendo un momento difficile e particolare, quale l’ospedalizzazione. E’ una ricerca inconscia interiore, che potrà dare un mezzo per far emergere e superare, nel possibile, le difficoltà o il disagio che presentano i bambini, grazie anche all’appagamento e alla consapevolezza che dà il fare artistico. Crediamo sia ancor più valido questo intervento grazie al lavoro di equipe che si andrà ad instaurare tra l’Educatore e l’Arte-terapeuta, perché riusciremo a fare un intervento mirato alla necessità del bambino.

In questo percorso di arte-terapia si utilizzano gli strumenti classici dell’arte grafica e plastica, che sono divisi in 4 aree a seconda della tecnica che verrà utilizzata in base al bisogno o all’esigenza del momento e del comunicato:
1. Grafica;
2. Pittura;
3. Collage;
4. Foto.

 

Come si svolgono i laboratori?
Per i laboratori utilizzeremo un carrello “artistico” dei materiali, con cui ci sposteremo nelle varie stanze dove, a seconda del parere dell’educatore, faremo fare arte ad un paziente sia a letto o quando possibile, al tavolo della stanza.

Gli incontri si svolgeranno con cadenza settimanale della durata di 1 ora circa per gruppo per un ciclo di 10 incontri, con questo calendario di massima:
– martedì 16 maggio;
– martedì 23 maggio;
– martedì 30 maggio;
– martedì 6 giugno;
– martedì 13 giugno;
– martedì 20 giugno;
– martedì 27 giugno;
– mercoledì 5 luglio;
– mercoledì 12 luglio;
– mercoledì 19 luglio.

 

Buon lavoro a Francesca, a Fabio e a tutti i bambini!

s